Christina Ricci torna nella famiglia Addams con Wednesday

Christina Ricci è una delle attrici più peculiari (e forse sottovalutate) di Hollywood. Dopo l’apparizione in film cult come The Opposite of Sex, Paura e delirio a Las Vegas, Monster, più di recente l’abbiamo vista al cinema in Matrix Resurrections e in tv con la stravagante serie Yellowjackets, di cui è in arrivo una seconda stagione. Ma è ai suoi esordi da bambina che sono legati moltissimi dei ricordi del pubblico: oltre al suo debutto in Sirene del 1990 accanto a Cher, la ricordiamo tutti nei panni dell’inquietante e serissima Mercoledì nei due film de La famiglia Addams usciti nel 1991 e 1993. Ed è proprio nella più grottesca famiglia della storia del cinema che Ricci tornerà dopo le ultime notizie diffuse nelle scorse ore.

L’attrice farà infatti parte del cast principale di Wednesday, la serie originale di Netflix dedicata proprio al personaggio di Mercoledì e che sarà anche la prima serie creata e supervisionata da Tim Burton. Mentre sappiamo già che il ruolo della protagonista del titolo andrà alla giovane attrice Jenna Ortega, la parte che sarà di Christina Ricci è ancora avvolta dal mistero, anche se Deadline riporta che si tratterà di un personaggio inedito e mai visto prima. Di sicuro svolgerà un ruolo non indifferente negli equilibri della trama. Non è del resto nemmeno la prima volta che l’interprete collabora con Burton, dato che era nel cast del film del 1999 Il mistero di Sleepy Hollow accanto a Johnny Depp e Christopher Walken.

Pare che Ricci stesse lavorando alla serie Wednesday in gran segreto ormai da settimane, tanto che le riprese termineranno in Romania alla fine di marzo. L’attrice è stata coinvolta dopo che un’altra collega, Thora Birch (Hocus Pocus, The Walking Dead), aveva abbandonato il progetto per motivi personali. Wednesday espanderà la storia degli Addams mostrando una Mercoledì alle prese con l’adolescenza ma anche con un misterioso segreto che emerge dal passato della sua famiglia. Nel cast ci saranno anche Catherine Zeta-Jones e Luis Guzmán nei panni di Morticia e Gomez.

Fonte : Wired