Operaio muore nel porto di Taranto

10.20
Un operaio 40enne è morto nel porto di Taranto, in un incidente sul lavoro.
L’uomo era impegnato nella movimentazione di un carico di pale eoliche.
Queste erano appena state scaricate dal telaio di ferro che le conteneva e che si è improvvisamente sganciato, travolgendo e schiacciando l’operaio.
L’incidente è avvenuto in un’area non gestita da Acciaierie d’Italia – ex Ilva, ha comunicato l’azienda. Navi in porto a sirene spiegate, oggi alle 12.
Fonte : Televideo