Lo Squalo: Jarrod Spector sarà Spielberg nel musical ‘Bruce’

Jarrod Spector interpreterà il giovane Steven Spielberg, che nel 1974 affrontò varie sfide durante la direzione del suo celebre capolavoro, di cui abbiamo parlato nella nostra recensione de Lo Squalo, nel nuovo musical che si intitolerà “Bruce”.

Il nome si riferisce allo squalo robot che ha reso le riprese della celebre pellicola un incubo, mentre lo spettacolo sarà ispirato a The Jaws Log, un racconto di saggistica del 1975 del dietro le quinte della produzione del film, scritto dal co-sceneggiatore Carl Gottlieb. La serata di apertura del musical, diretto e coreografato da Donna Feore dello Stratford Festival, è fissata per l’8 giugno al Bagley Wright Theatre di Seattle Rep.

Dopo aver visto Lo squalo per la prima volta, per anni sono stato così terrorizzato dall’acqua che sono riuscito a malapena a mettere piede in una piscina, per non parlare dell’oceano”, ha detto Spector, che di recente ha recitato a Broadway nel ruolo di Sonny Bono in The Cher Show ed è stato nominato al Tony per la sua interpretazione di Barry Mann in Beautiful: The Carole King Musical. “Ora essendo entrato a far parte della banda di Bruce (e dopo aver letto The Jaws Log, ovviamente), ho imparato che fare il film è stato altrettanto straziante come quello che hanno sopportato i ragazzi dell’Orca”.

È un vero onore interpretare forse il genio più importante di tutto il cinema“, ha continuato, “e sono così entusiasta di lavorare con Donna Feore e l’intero team di Bruce per aiutare a raccontare questa storia sul gruppo di artisti brillanti che hanno recitato superando ogni ostacolo immaginabile per realizzare questo capolavoro che sfida il genere. Spero solo che al signor Spielberg non importi che la sua voce cantata somigli moltissimo alla mia“.

Per concludere, vi lasciamo con il nostro approfondimento sulle 5 cose che forse non sapete su Lo Squalo.

Fonte : Everyeye