Ucraina, Zelensky unifica tutte le tv in un unico canale

Guerra Ucraina, tutte le tv in un unico canale: Zelensky firma la legge marziale

L’Ucraina riunisce tutte le tv in un unico canale. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha firmato un decreto con cui unifica, sotto la legge marziale, tutti i canali televisivi in un’unica piattaforma di “comunicazione strategica” attivo 24 ore al giorno. Per ora, non è ancora chiaro quando entrerà in vigore la nuova norma. Mykhailo Podolyak, consigliere del presidente e capo negoziatore ucraino, ha specificato che non prevede la chiusura di nessun canale televisivo.

Come riporta Primaonline.it, i canali mediatici ucraini di proprietà privata, ricorda Reuters, hanno finora continuato a operare dall’inizio dell’invasione russa dell’Ucraina il 24 febbraio. In particolare, la scorsa settimana 4 dei principali broadcaster del paese, 1 + 1 Media, StarLightMedia, Media Group Ukraine e Inter Media Group, si sono uniti nell’unico canale, ‘United news’, per trasmettere 24 ore su 24 tutte le informazioni sulla guerra in corso nel paese.

Leggi anche:

Corsica, le proteste infiammano l’isola ma ai mass media interessa ben poco

Quotidiano, vendite disastrose. In edicola si ne salva solo uno. I dati

Chi è Maria Luisa Rossi Hawkins, viva per miracolo

Lucarelli sfotte la Santanchè che sveglia la Borromeo, social scatenati

Leclerc, Sainz e il trionfo Ferrari: F1 boom negli ascolti tv, numeri mondiali

Chi è Cecilia Sala, “la nuova Fallaci”: da Elettra Lamborghini a Santoro

Daniela Ferolla, tutti pazzi per la conduttrice Rai in versione sportiva. FOTO

Fonte : Affari Italiani