Social, Paragone il più seguito su Fb: precipita la Ferragni

Social, Sanremo conquista Facebook, Instagram e Twitter: per la prima volta Ferragni fuori dalla top 5 dei post più performanti

Il Festival di Sanremo domina il panorama social di febbraio. La Top 5 Social Key People elaborata da Sensemakers per Prima Comunicazione risente “dell’effetto Sanremo”, vedendo alcuni dei suoi protagonisti entrare all’interno dei ranking, grazie alla visibilità ottenuta durante la kermesse. Il conversato sui social intorno all’evento, infatti, non proviene solo dai cantanti in gara o dagli ospiti e conduttori, ma coinvolge in maniera trasversale l’intero panorama relativo ai social network.

Facebook, Gianluigi Paragone svetta sul podio. Debuttano i TheJackal

Come riporta Primaonline.it, sul social di Meta, Gianluigi Paragone si conferma in vetta al podio, anche se non vede alcuna crescita rispetto al mese precedente. Al secondo posto, invece, troviamo il giornalista e firma del Fatto Quotidiano Andrea Scanzi. Il direttore di Nextquotidiano, Lorenzo Tosa, registra una crescita del 10% in termini di interazioni e riesce a ritagliarsi la terza posizione del podio grazie ai contenuti postati sulla guerra in Ucraina e sul Festival di Sanremo. La leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, conquista la quarta posizione. Nuovo ingresso all’interno della Top 5 è la quinta posizione dei The Jackal con i commenti live sul Festival condivisi attraverso le loro pagine social.      

Su Instagram domina la Ferragni. Sanremo trascina Mahmood al 4o posto

Passando a Instagram, la Top 5 vede due nuovi volti entrare all’interno del ranking: Mahmood, vincitore insieme a Blanco del Festival, e ancora il gruppo The Jackal. Ancora una volta i contenuti più performanti sono tutti inerenti a Sanremo: Mahmood celebra la vittoria ottenuta grazie al singolo “Brividi”, i The Jackal ottengono anche in questo ranking la quinta posizione con la pubblicazione di vari meme sulla loro pagina Instagram.

L’ironia di Tananai strabatte i Maneskin su Twitter 

Twitter, nel mese di febbraio passa dall’essere il social del mondo dello sport e dell’informazione a quello dell’informazione e della musica. Tananai, ultimo nella classifica definitiva del Festival, è primo per interazioni su Twitter. Il Tweet autoironico più apprezzato dall’audience del cantante recita così: “Io spero ancora in 24 rinunce per andare all’Eurovision con l’Italia

In seconda posizione Aka7even, anche lui tra i cantanti in gara che ha commentato il Festival e le canzoni dei suoi colleghi sul suo profilo Twitter. Anche i Måneskin conquistano una posizione all’interno del podio grazie ai tweet su Sanremo. In quarta posizione Diego Fusaro seguito da Biasin. Per entrambi i contenuti più performanti vertono sul conflitto in Ucraina. All’interno della Top 5 di YouTube il tiktoker Manuel Mercuri vede una crescita del 436% sulle visualizzazioni video e del 360% sulle interazioni grazie ai suoi video in formato “Shorts”. Da segnalare due volti nuovi all’interno di questo Ranking: Arnoldo Magnini (il Mr. Bean italiano) e Mahmood.

Best performing post per la prima volta senza Chiara Ferragni

Come scrive Primaonline.it, la classifica dei Best Performing Post, articolata per piattaforma, vede in vetta al ranking di Facebook Michelle Hunziker, che posta un video di uno spezzone della puntata di ‘MichelleImpossible’ mentre è sul palco con l’ex marito, Eros Ramazzotti. Ma la vera novità è che per la prima volta dall’inizio della rilevazione tra i best performing post su Instagram non ci sono post di Chiara Ferragni.

Il marito, invece, si aggiudica la prima e la quinta posizione grazie a delle immagini che vedono come protagonista la piccola di casa, Vittoria Lucia, travestita in occasione di carnevale. Su Twitter cinque contenuti su cinque riguardano il festival di Sanremo, a testimonianza dell’enorme successo anticipato sopra. Tre dei contenuti che hanno raccolto il maggior numero di interazioni sono dei Måneskin. In terza posizione Mahmood con la foto della finale accompagnata dal commento “ma veramente?”, la quale si aggiudica una posizione anche all’interno del ranking di Instagram. Su YouTube i video che ottengono il maggior numero di visualizzazioni sono degli shorts condivisi da Manuel Mercuri sul suo canale in stile comedy prank.

Leggi anche:

Corsica, le proteste infiammano l’isola ma ai mass media interessa ben poco

Quotidiano, vendite disastrose. In edicola si ne salva solo uno. I dati

Chi è Maria Luisa Rossi Hawkins, viva per miracolo

Lucarelli sfotte la Santanchè che sveglia la Borromeo, social scatenati

Leclerc, Sainz e il trionfo Ferrari: F1 boom negli ascolti tv, numeri mondiali

Chi è Cecilia Sala, “la nuova Fallaci”: da Elettra Lamborghini a Santoro

Daniela Ferolla, tutti pazzi per la conduttrice Rai in versione sportiva. FOTO

Fonte : Affari Italiani