The Batman vince ancora il weekend al box-office e si porta a un passo dai 600 milioni

Dopo i risultati al box-office di quest’ultimo weekend, The Batman è a un passo dal traguardo dei 600 milioni di dollari nel mondo, un risultato incredibile se si tiene conto che si tratta del primo film di un possibile inizio di franchise e che la pellicola non ha potuto contare sugli incassi in Cina dove è di nuovo alta l’emergenza COVID.

Dopo aver superato i 500 milioni, il film di Matt Reeves adesso è a un soffio dai 600 milioni al box-office internazionale, dato che dopo i risultati dell’ultimo weekend che potrebbero ancora essere aggiornati in eccesso, The Batman si trova ora a quota 598 milioni di dollari, quindi il traguardo fatidico potrebbe essere raggiunto già oggi con gli incassi di lunedì nel mondo. Per quanto riguarda il mercato interno, The Batman ha superato i 300 milioni di dollari in patria mentre in Cina il film ha esordito con ben 76.7 milioni di dollari, un risultato incredibile se si considera che molti multisala sono stati chiusi per l’aumento dei contagi a causa di una nuova ondata di coronavirus.

Stabile la situazione del film in Italia, dove The Batman continua a dominare una classifica povera di uscite significative che possano realmente infastidire i progressi del cinecomic; con altri 300mila euro guadagnati ieri il film mantiene la testa della classifica e porta il suo totale a 8.3 milioni di euro. Seguono Corro da te con Miriam Leone e Pierfrancesco Favino e Licorice Pizza di Paul Thomas Anderson.

Disastro, è proprio il caso di dirlo, per Moonfall, il disaster movie di Roland Emmerich ha raccolto solo 92mila euro nel suo primo weekend di programmazione nelle nostre sale. Ci si aspettava decisamente un esordio migliore per la pellicola.

Infine, in attesa di dati ufficiali, vi consigliamo di recuperare la nostra recensione di The Batman e vi invitiamo a farci sapere la vostra sulla pellicola di Matt Reeves, da noi molto apprezzata.

Fonte : Everyeye