Dune, Denis Villeneuve anticipa la Parte Due: “Sarà molto più cinematografico”

Con la sceneggiatura di Dune Parte Due ormai pronta, Denis Villeneuve non vede l’ora di poter finalmente iniziare le riprese del suo sequel per completare la storia di Paul Atreides e nel corso della serata dei PGA Awards il regista ha potuto svelare qualche dettaglio in più sulla storia che ci attenderà in sala e riguardo il futuro del franchise.

Ecco cosa ha detto Villeneuve ai microfoni di Deadline sul red carpet dei PGA: “Sarà di nuovo un bellissimo viaggio nel deserto. È il viaggio in cui Paul Atreides e sua madre, Lady Jessica, entrano in contatto con la cultura Fremen e incontrano i Fremen”, ha aggiunto. “È il viaggio di Paul contro il nemico… È un film che sarà più cinematografico“.

Già la scorsa settimana, il regista canadese aveva anticipato a Variety che il ruolo di Zendaya sarà molto importante in Dune – Parte Due: “Per Zendaya, vi dico solo che che la prima parte era una promessa. So che l’abbiamo vista di sfuggita nella prima parte, ma nella seconda avrà un ruolo importante. Seguiremo Timothée e Zendaya nelle loro avventure nel deserto. Questa è la cosa più eccitante per me nel tornare ad Arrakis, passare di nuovo del tempo con quei personaggi“, aveva dichiarato Villeneuve.

In ogni caso il secondo capitolo non sarà semplice. Il regista ha infatti rivelato che questo film contiene una scena importantissima, che coinvolge i sandworms e sarà molto complessa da girare. “Sarà una delle più belle sfide della mia vita. E so che se la farò bene, quella sarà LA scena” ha detto Villeneuve. Adesso non possiamo che essere curiosi.

Intanto vi lasciamo con gli ultimi aggiornamenti su Dune Parte Due, la cui uscita è prevista per il 20 ottobre 2023.

Fonte : Everyeye