Ucraina, Di Maio: tregue localizzate

22.10
“I negoziati sono in corso ma prima bisogna lavorare a tregue umanitarie localizzate sul campo e per farlo domani l’Italia chiederà all’Ue di stabilire un tavolo permanente con Unhcr e Croce Rossa. Non abbiamo tempo di aspettare l’accordo di pace”.
Così il ministro degli Esteri,Di Maio, sulla guerra in Ucraina. “Sono 276 gli italiani ancora in Ucraina, li stiamo seguendo”. E:”In Russia 15mila arresti, il popolo non sostiene la guerra”.”Zelensky in aula sarà accolto a braccia aperte.Tutti uniti in condanna guerra”
Fonte : Televideo