Kraven: iniziate le riprese, un filmato dal set mostra uno stunt in auto!

Buone notizie dal nuovo fronte di cinecomic aperto da Sony sui più grandi villain dell’universo Marvel. In attesa dell’arrivo di Morbius, sono iniziate le riprese di Kraven Il Cacciatore con protagonista Aaron Taylor-Johnson. È proprio l’attore di bell’aspetto, attaccato a una macchina in questo filmato di un inseguimento?!

Fra nuove uscite e produzioni appena cominciate, procede con celerità il panorama generale dei cinecomic. Se infatti Warner ha debuttato nel 2022 con il chiacchieratissimo The Batman di Matt Reeves, mentre il Marvel Cinematic Universe attende di farlo con l’infinità di universi alternativi di Doctor Strange 2 – ma con una versione molto rimaneggiata degli X Men – nel mezzo si inseriscono i progetti sempre più numerosi di Sony Pictures. Dopo che No Way Home ha costituito il suo più grande successo commerciale di sempre, la major ha dato il là a numerosi progetti.

Fra questi c’è il film interamente dedicato a Kraven The Hunter, considerato uno dei nemici più formidabili dell’Uomo Ragno e inserito al 53esimo posto nella classifica dei più grandi villain dei fumetti di sempre redatta da IGN. Grande cacciatore di selvaggina, quasi un selvaggio per gli standard della metropoli – come vedremo bene nelle prossime immagini – Kraven è però caratterizzato da un forte senso dell’onore per i suoi avversari, cosa che lo porterà anche a “stimare” la sua eterna nemesi. Diciamo selvaggio, perché a giudicare dalle prime immagini dal set sembra essere questa la direzione intrapresa da Sony.

Non ci si aspettava un inizio dei ciak così celere, visto che si dava il cast non ancora pronto per il set londinese. La produzione potrebbe essere cominciata infatti con tutte le riprese che non coinvolgano il cast principale, quanto piuttosto le controfigure, come fa pensare questa sequenza con inseguimento d’auto (che trovate in calce) in cui vediamo Kraven tentare di saltare a bordo di una di esse, attaccandosi scalzo al finestrino. Sembra che quello nelle immagini, appunto, non sia Aaron Taylor-Johnson (Animali Notturni), quanto piuttosto la sua controfigura.

Nel cast anche Ariana DeBose, Fred Hechinger, Christopher Abbot, Alessandro Nivola e Russel Crowe, che è anche pronto a fare il suo debutto nell’MCU con Thor: Love & Thunder. Nonostante il collegamento creato con l’Universo Sony, è difficile credere ricopra lo stesso ruolo, quindi va annoverato fra i tanti attori che si dividono fra le varie major impegnate nei cinecomic: a differenza di Samuel L. Jackson, che di recente ha spiegato perché odia tanto il DCEU. Le riprese e la successiva post-produzione del film continueranno per tutto l’anno sotto la direzione di J.C. Chandor e dovrebbe uscire a gennaio del prossimo anno.

Fonte : Everyeye