Acque Profonde, i fan ironizzano: ‘Un thriller erotico che non è né thriller né erotico’

Acque Profonde non sembra aver convinto la critica: il film con Ana de Armas e Ben Affleck, accolto come vengono accolti i film-evento anche (e soprattutto) a causa della passata relazione tra i due protagonisti, sembrerebbe esser risultato (ci venga perdonato il gioco di parole) un mezzo buco nell’acqua, almeno stando ai primi commenti.

Mentre in giro si parla della possibilità di un sequel di Acque Profonde, infatti, sui social fioccano commenti abbastanza divertiti sul nuovo film di Adrian Lyne: “Un sacco di gente sta bocciando Acque Profonde senza dargli una seconda chance, ma penso sia stata una scelta artistica piuttosto audace quella di fare un thriller erotico che non fosse né thriller né erotico” si legge, ad esempio, in uno dei tweet più quotati.

Ho ancora 30 minuti di Acque Profonde davanti, ma per essere un thriller erotico è imbarazzante quanto poco sesso ci sia“, “Facciamo partire una campagna Oscar per il cane di Acque Profonde“, “Le cattive recensioni di Acque Profonde mi fanno venire ancora più voglia di guardarlo” sono stati invece i commenti espressi da altri utenti, mentre qualcuno non manca di ricordare che “Ana de Armas mi ha bullizzato per un’ora e mezza con la sua bellezza“.

E voi, cosa ne pensate? Avete già visto il film con una delle ex-coppie più chiacchierate di Hollywood? Diteci la vostra nei commenti! Ana de Armas, intanto, ha ammesso di esser stata disgustata da un aspetto di Acque Profonde.

Fonte : Everyeye