SIS Roma in finale di Coppa Italia

Domenica 20 marzo alle ore 17:00 al Centro Federale Frecce Rosse la SIS Roma giocherà la finale di Coppa Italia contro il Plebiscito Padova. Infatti le capitoline hanno conquistato il pass per l’atto finale della competizione dopo aver superato con un netto 12 a 4 il Vetrocar Verona. Alle 15 è in programma invece la finale per il terzo posto tra le venete e l’Orizzonte Catania.

La partita 

Il sucesso della SIS nella semifinale contro il Verona è arrivato in rimonta. Infatti la prima frazione di gioco l’hanno chiusa in vantaggio le venete per tre a due. Nel secondo tempo però le romane hanno ribaltato il risultato con un parziale di 4 a 0 (doppietta di Avegno), con la SIS bloccata pure da tre pali consecutivi. Gli ultimi due tempi sono stati dominati dallo strapotere fisico capitolino con i parziali di 3-1 e 3-0.

Le parole di Capanna

Dopo un inizio di sofferenza la SIS ha ribaltato la partita conquistando la finale contro Padova. Ecco qui le parole del coach Marco Capanna: “Abbiamo saputo soffrire e ribaltare il risultato. C’era un po’ di tensione per l’importanza della posta in palio ma poi le ragazze si sono sciolte e tutto è diventato più facile. Il Verona è una buona squadra e la nostra vittoria, meritata, ci qualifica per la finale dove incontreremo il Plebiscito Padova che ha battuto nell’altra semifinale l’Orizzonte Catania. Sarà una degna finale. Sarà la quarta volta quest’anno che ci incontriamo. Nel girone di Coppa Italia e nel girone d’andata della regular season del campionato di serie A1 abbiamo prevalso, la scorsa settimana nel girone di ritorno abbiamo perso, domani è una partita tutta da giocare. Non faccio pronostici, questa è una gara da vincere prima con la testa giusta e poi in acqua”.

Fonte : Roma Today