Dopo Euphoria Sydney Sweeney è pronta per Madame Web

C’è poco da dire: questo è stato l’anno di Sydney Sweeney. Dopo una pletora di ruoli minori in tv (The Handmaid’s Tale, Sharp Objects) e al cinema (è stata anche in C’era una volta… a Hollywood di Tarantino), la giovane attrice ha finalmente trovato il suo posto centrale di fronte ai riflettori negli ultimi dodici mesi, dopo aver recitato nella serie già cult The White Lotus e soprattutto in Euphoria, dove il suo personaggio – la disinibita ma anche profonda e travagliata Cassie Howard – ha tenuto banco in particolare nel corso della seconda stagione. Ora Sweeney è tra i volti emergenti più richiesti dagli studios e si è già accaparrata un ruolo molto importante. È stato annunciato nelle scorse ore, infatti, che sarà nel cast di Madame Web.

Madame Web sarà il nuovo cinecomics che Sony Pictures svilupperà all’interno del suo universo cinematografico che comprende i personaggi Marvel legati a Spider-Man. Nei fumetti, questa protagonista è un’anziana signora cieca e affetta da debolezza muscolare e quindi collegata a un macchinario salva-vita dalla forma di ragnatela; impossibilitata a livello fisico, Cassandra Web – questo il suo vero nome – riesce ad aiutare l’Uomo ragno grazie ai suoi vastissimi poteri psichici. Nel film, che sarà diretto da S.J. Clarkson (Orange is the New Black, Jessica Jones) e avrà come protagonista Dakota Johnson, è probabile che vedremo una versione leggermente diversa, e forse più attiva, del personaggio. Nel frattempo ancora non è stato rivelato quale parte potrebbe andare a Sweeney, anche se c’è chi ipotizza possa essere Julia Carpenter, nei fumetti la prima erede dei poteri della chiaroveggente.

Non c’è ancora una data ufficiale per l’arrivo di questa nuova pellicola, anche se dopo il successo straordinario di Spider-Man: No Way Home, è chiaro che Sony vuole spingere l’acceleratore sui suoi film targati Marvel. Il prossimo 31 marzo vedremo infatti l’uscita di Morbius, in cui Jared Leto interpreta un biochimico divenuto vampiro, mentre per gennaio 2023 è atteso Kraven The Hunter con Aaron-Taylor Johnson. I fan di Sydney Sweeney, invece, nel frattempo potranno vederla nella serie Hbo Max The Players Table, tratta dal romanzo di Jessica Goodman They Wish They Were Us e in cui comparirà accanto alla cantante Halsey, mentre attualmente sta girando il film di Tony Tost National Anthem

Fonte : Wired