Treni dell’alta velocità Firenze-Roma in ritardo fino a 120 minuti

Dalle 5.30 di questa mattina, 17 marzo, si stanno registrando cancellazioni, limitazioni e rallentamenti fino a 120 minuti nella circolazione dei treni Alta Velocità e regionali nei nodi di Firenze e Roma, con effetti anche sull’intero asse AV Torino – Salerno.

Sulla linea Roma – Fiumicino Aeroporto il traffico ferroviario è in graduale ripresa con ritardi fino a 60 minuti. A determinarli sono stati alcuni problemi tecnici agli apparati di comando centralizzato e computerizzato del traffico in fase di risoluzione. Lo rende noto Rfi che sta diffondendo nelle stazioni interessate le opportune informazioni sulla situazione in atto.

Fonte : Roma Today