Vicovaro-Pro Roma 3-0: tris aranciovede al Berenghi

Vince e convince il Vicovaro che al Berenghi supera per tre a zero la Pro Roma. Gli arancioverdi sono sempre più vicini alla vetta del Girone D, distante adesso soltanto due punti.

La partita

Il Vicovaro sblocca subito la partita con Cecchini abile a girare in porta un cross dalla destra. Timperi poco dopo sfiora il raddoppio, ma il suo destro esce di poco alto. Il portiere ospite poi si supera sempre su Timperi che con l’esterno continua la ricerca del gol. Su sviluppi di calcio d’angolo ci prova pure Di Marco ma un reattivo Di Maulo dice ancora di no. Ancora più spettacolare la parata del portiere della Pro Roma ad inizio ripresa su Condrò. L’estremo difensore vola sulla sua sinistra e a mano aperta respinge un tentativo di Condrò vicinissimo al raddoppio. Giornata di grazie per Di Maulo che si supera togliendo dall’angolino alto una bella punizione di Copponi. Salvata dal suo portiere la Pro Roma va vicina al pareggio: su un cross su punizione il portiere del Vicovaro buca l’intervento, ma il tiro di un attaccante ospite è respinto sulla linea da Di Marco. Quando non arriva Di Maulo c’è il palo a salvare la Pro Roma come sul colpo di testa di Cecchini. Sul proseguo dell’azione però arriva un cross che Timperi smorza per la corrente Azzawi che col mancino trova il meritato due a zero per il Vicovaro. Un ingenuo fallo di mano costa un calcio di rigore contro la Pro Roma. Dal dischetto va Cecchini che non sbaglia siglando la sua doppietta.

La classifica

Il Vicovaro accorcia, si conferma terzo a quota 39 punti, a -2 dalla vetta del Girone D. Pro Roma nelle retrovie con 13 punti. 

Fonte : Roma Today