Viminale, altri 4mila posti in rete Sai

22.33
Il dipartimento per le Libertà civili e l’Immigrazione del Viminale ha avviato la procedura per ampliare il sistema della rete Sai di 3.530 posti da destinare con priorità ai nuclei familiari, per fronteggiare le esigenze di accoglienza dei profughi in fuga da Ucraina
Le domande da parte degli enti locali titolari di progetti già attivi dovranno essere presentate entro il 19/4/2022 Con un apposito decreto firmato da Lamorgese sono stati finanziati altri 470posti. 4mila posti si aggiungono agli 8mila messi a disposizione dal Viminale
Fonte : Televideo