Di Maio:più grave catastrofe Dopoguerra

16.40
“E’ una guerra di aggressione non provocata, ingiustificabile e sta provovocando la più grave catastrofe umanitaria in Europa dal secondo dopoguerra ad oggi”. Così il ministro degli Esteri Di Maio nell’informativa alla Camera.
“A Kiev le condizioni appaiono disperate”. “Siamo preoccupati per potenziali danni a impianti nucleari”. “E condanniamo l’uso di munizioni a grappolo da forze russe anche nelle aree popolate”. “I negoziati sono in fase estremamente complessa”, aggiunge. Domani nuova riunione virtuale coi ministri G7.
Fonte : Televideo