Integratori gravidanza per avere la giusta carica durante i nove mesi

Durante la gravidanza le donne devono fare i conti con i cambiamenti del loro corpo, ma soprattutto con un dispendio maggiore di energie. Vitamine e sali minerali non devono mancare nella dieta, ma a volte non si riesce ad assumere la giusta quantità attraverso il cibo.

Per non avere carenze e affrontare al meglio la gravidanza, le future mamme possono trovare aiuto negli integratori alimentari, i consigli di un ginecologo è possibile avere un piano alimentare da arricchire con gli integratori e assicurare la salute della mamma e del piccolo.

Ideali anche nella fase post partum, gli integratori da assumere dietro prescrizione medica vi faranno vivere in pieno il periodo più magico per una donna. Vediamo i migliori in commercio.

Per integrare l’acido folico

integratori acido folico-2

L’acido folico è contenuto in molti alimenti come carciofi, broccoli asparagi, ma per avere un aiuto in più gli integratori forniscono il fabbisogno quotidiano. La vitamina B9 deve essere assunta in gravidanza perché previene la spina bifida nel feto, con l’integratore Quatrefolic si ha un supporto nutrizionale per le future mamme e le neomamme, con ingredienti fondamentali come lo iodio. Da prendere prima di rimanere incinta, è perfetto anche nella fase post partum perché aiuta le madri durante l’allattamento con Omega-3 DHA, che può essere trasmesso al bambino attraverso il latte materno e sostenere lo sviluppo del cervello. La vitamina B9 presente negli integratori è importante nella sintesi della cheratina una delle componenti più importanti dei capelli, stimolandone la crescita e rendendola voluminosa e forte. Inoltre, il prodotto è importante anche per il metabolismo dell’omocisteina, e per il sistema immunitario, riducendo allo stesso tempo la stanchezza fisica e mentale.

Scopri di più su Amazon

Integratore multivitaminico

integratore multivitaminico-3

L’integratore alimentare multivitaminico e multiminerale con DHA, è formulato per fornire le vitamine e i minerali per sostenere il metabolismo materno durante la gravidanza e l’allattamento. Ricco di ferro, zinco e vitamine come A, B6, B12, C, D, supporta la normale funzione del sistema immunitario. Assunto giornalmente, seguendo le prescrizioni mediche, il DHA contribuisce al normale sviluppo cerebrale e degli occhi nel feto e nel neonato allattato al seno, mentre l’acido folico aiuta la formazione dei tessuti.

Scopri di più su Amazon

Per avere il giusto apporto di ferro

Per avere il giusto apporto di ferro-2

Fondamentale nella dieta quotidiana, il ferro assume particolare importanza per le donne incinta perché assicura il trasporto di ossigeno nei tessuti. Presente in molti alimenti come carne, legumi, frutta secca e cereali alcune donne hanno bisogno di un aiuto in più. Dietro prescrizione del ginecologo, l’integratore Ferrocento Act aiuta a mantenere il livelli del ferro stabili. L’integratore alimentate a base di Acido folico e Vitamina C, è perfetto anche durante la fase dell’allattamento, inoltre, è senza glutine, OGM e lattosio ed è pensato per le future mamme che hanno intolleranze.

Scopri di più su Amazon

Per affrontare la gravidanza al meglio

Per affrontare la gravidanza al meglio-2

La gravidanza è un periodo delicato e il sistema immunitario deve essere protetto, la vitamina C, il rame e lo zinco sono nutrienti essenziali che proteggono le cellule e danno i giusti nutrienti per supportare il sistema immunitario. Multicentrum Mamma DHA contiene tutte le vitamine e i minerali essenziali, ad esempio il calcio durante la gestazione deve essere trasmesso al feto per creare il patrimonio osseo, l’Acido Docosaesaenoico (DHA) sintetizzato dall’organismo solo in piccole quantità, deve essere integrato per contribuire al normale sviluppo cerebrale e degli occhi nel feto. Tutti questi principi sono garantiti da questo integratore da assumere in base alle prescrizioni del ginecologo.

Scopri di più su Amazon

Per dare la giusta energia alle future mamme

Per dare la giusta energia alle future mamme-2

Le esigenze delle donne che stanno per diventare mamma sono diverse. Natalben Supra ha in sé tutti gli elementi che, insieme alla dieta decisa dal ginecologo, contribuiscono al benessere della donna durante i nove mesi. L’aumento della necessità di acido folico, presente in verdura, frutta, legumi e cereali integrali, in alcuni casi deve essere integrato per assicurare lo sviluppo del feto. Il multivitaminico, inoltre, dà il giusto apporto di ferro, zinco, iodio tutti componenti che aiutano la futura mamma e il feto a stare bene.

Scopri di più su Amazon

Integratore gravidanza naturale

Integratore gravidanza naturale-2

L’integratore per gravidanza completamente naturale è composto con una formula con 19 vitamine e minerali fondamentali durante il periodo della gravidanza, non contiene glutine, lattosio, fruttosio, conservanti artificiali o additivi. Il prodotto deve essere associato ad una corretta alimentazione per una gravidanza sana e per trasmettere al bambino durante i 9 mesi. Il calcio fornisce sostegno alle ossa, mentre lo zinco, la lecitina, il ferro e il rame sostengono il sistema immunitario.

Scopri di più su Amazon

Integratore nutrizionale prenatale

integratori prenatale-2

Gli integratori disponibili nel formato gommoso, sono caramelle al gusto di arancia che ne favoriscono l’assunzione, il prodotto contiene zinco, pappa reale, DHA e vitamine del gruppo B, B6, B9, B12 e lo iodio. Oltre ad accompagnare le donne nella fase della gravidanza, gli integratori adatti anche nel periodo prenatale, per avere effetti benefici è raccomandata l’assunzione di due pillole al giorno. 

Scopri di più su Amazon

Integratore con acido folico vegano
Integratore con acido folico vegano-2

L’acido folico è molto importante durante la gravidanza perché aiuta il sano sviluppo del feto e contribuisce alla crescita del tessuto materno durante la gravidanza, ma non solo. I suo benefici possono essere riscontrati anche in donne e uomini di ogni età perché contribuisce alla corretta formazione del sangue e del sistema immunitario, riducendo il senso di stanchezza e fatica. Ogni confezione contiene 400 compresse vegane senza riempitivi sintetici, vitamine ed integratori privi di coloranti ed aromi artificiali, OGM, ed allergeni quali glutine, soia, lattosio e noccioline.

Scopri di più su Amazon

Alimentazione in gravidanza

In gravidanza l’alimentazione ha un ruolo importante, la dieta deve essere bilanciata e per farlo è possibile rivolgersi ad un nutrizionista, inoltre, gli integratori possono aiutare ma non sostituire un regime alimentare corretto. Per un’alimentazione sana ci sono alcune regole da seguire:

  • Frutta e verdura: dovrebbe essere consumata ogni giorno e almeno 5 porzioni, la più indicata è quella di stagione perché ha meno additivi ed è più ricca di vitamine e minerali, l’importante è lavarla bene
  • Carboidrati: meglio assumere prodotti non raffinati e integrali che hanno una quantità minore di sostanze glicemiche per evitare di sviluppare patologie come il diabete gestazionale
  • Grassi: bisogna limitarne il consumo, ma non eliminarli 
  • Sale: pressione alta e ritenzione idrica sono due conseguenze della gravidanza per questo il sale deve essere ridotto al minimo o eliminato del tutto

I componenti degli integratori alimentari

Ogni donna ha delle esigenze differenti, per questo non esiste un integratore adatto a tutte, prima di assumerli bisogna sempre contattare il medico che saprà consigliare quello più adatto. In ogni caso ci sono alcuni principi che fanno sempre bene:

  • Acido folico: è una vitamina che riduce una serie di rischi per il feto come la spina bifida, tumori cerebrali infantili, difetti cardiaci e degli arti e di solito se ne dovrebbe assumere almeno 400 microgrammi al giorno
  • Vitamina D: è molto importante e se ne dovrebbe assumere circa 600 unità giornaliere, prima di assumerla si devono valutare una serie di fattori come il periodo dell’anno, la zona in cui si vive e carenze alimentari soprattutto se si ha una dieta povera di uova, formaggi, cereali e carne
  • Calcio: è sempre importante per una donna e in gravidanza si devono assumere 1000 mg al giorno
  • Ferro: in gravidanza spesso si può avere una carenza di ferro e la dose consigliata è di 27 mg al giorno, ma sempre dietro indicazione medica
  • DHA: è un acido grasso che rientra negli Omega 3 e assicura il corretto sviluppo del tessuto cerebrale, della vista e delle capacità cognitive del neonato. Si trova nel pesce come salmone, sgombro, sardine, aringhe, tonno, alici e pesce azzurro in generale
  • Vitamina C: oltre ad essere assunta tramite l’alimentazione, può essere ingerita con gli integratori

Gli esercizi post parto per tornare in forma 

Gli accessori da acquistare in gravidanza 

Le creme anti-smagliature per un corpo perfetto anche in gravidanza

Fonte : Today