Si finge cieco e incassa dall’Inps 189mila euro

Ancora falsi invalidi. Ancora truffe ai danni dello Stato. Un uomo per tredici anni, dal 2007 al 2020, si è finto cieco totale, incassando dall’Inps 189 mila euro di indennità di accompagnamento. Ora il 60enne, residente in un centro dell’hinterland sassarese, è stato denunciato dalla Guardia di Finanza di Sassari che, dopo una serie di verifiche, con pedinamenti e osservazioni, ha appurato che il 60enne usciva di casa da solo, passeggiava e svolgeva le sue commissioni quotidiane sempre da solo.

L’attività investigativa è stata pazientemente documentata e consegnata alla Procura di Sassari che ora dovrà decidere se procedere penalmente contro il presunto falso invalido. L’accusa nei suoi confronti è truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, reato punito con la reclusione da 1 a 6 anni.

Fonte : Today