Sei mesi di Gf Vip, Signorini risponde alla “critiche sterili” e Jessica Selassié fa chiarezza su Barù

Alfonso Signorini in un editoriale pubblicato sul nuovo numero di Chi, il settimanale di cui è il direttore, ha parlato dei sei mesi del Grande Fratello Vip. Un vero e proprio tour de force in cui ha dovuto combattere contro il tempo e le critiche. Per questo motivo ha voluto parlare di cosa vuol dire essere al timone di una nave così grande e che si trova sempre in un mare in tempesta. Critiche, accuse e l’ansia di dire la cosa sbagliata in un momento così delicato, tra la pandemia e la guerra, hanno portato il conduttore ha liberarsi di alcuni sassolini nella scarpa.

Alfonso Signorini spara a zero sui concorrenti del Gf: “Alcuni sono stupidi”

“Essere alla guida del programma più discusso e più in vista del palinsesto significa dover reggere le pressioni psicologiche che questo comporta. Significa non lasciarsi distrarre da polemiche inutili, sterili, spesso dettate da superficialità e cattiva fede, andando dritti per la propria strada, convinti della bontà delle proprie idee. E anche questa non è la cosa più facile del mondo”, ha scritto il direttore. Ma tutta la fatica, le sveglie alle 8 dopo essere andato a dormire alle 3 sono ripagate dal pubblico: “Sapeste quante lettere mi sono arrivare dalle carceri, dagli ospedali, da casa solitarie di persone che in tutti questi mesi si sono sentite meno sole. E questo ripaga ogni fatica”.

Alfonso Signorini è già stato confermato per il prossimo Gf Vip che partirà a settembre. In questi mesi le critiche contro di lui sono state molte, ma Mediaset continua a puntare sul suo cavallo e questo non può che significare una cosa: Signorini fa bene il suo lavoro.

Jessica, i soldi e Barù

Cosa farà Jessica Selassié con i soldi vinti (100 mila euro, di cui la metà andrà in beneficenza)? La vippona ha un’idea ben precisa: “Se potrò aiutare mio padre lo farò”. Jessica ha risposto ad alcune domande del settimanale Chi e non ha perso l’occasione per ribadire quanto siano state brutte le litigare con Katia Ricciarelli e Nathaly Caldonazzo. Mentre su Barù la vincitrice è sempre ferma sulla stessa posizione: “Mi dicevano tutti di stare attenta, che giocava, ma sono convinta che quello che ho visto fosse vero, Ci vogliamo bene, se non ci sarà di più è comunque stato bello”.

Perché il padre delle principesse è stato arrestato?

Poi la fatidica domanda sulla capanna, cosa è successo lì sotto? I due si sono detti che “c’è attrazione fisica. Mi ha detto che non voleva avere nulla sotto le telecamere e di aspettare la fine del programma. Quindi ci rivedremo. Altrimenti ho la fila di uomini che mi cercano”.

Jessica Selassié e la verità su Barù, cosa è successo dopo la diretta (e il gesto di Gaetani)

Dei due al momento non si hanno notizie del dopo il Gf Vip. Entrambi sono tornati in possesso dei propri social, ma nessuna foto o commento particolarmente eloquente è stato pubblicato. Dovremo attendere nuovi sviluppi.

Fonte : Today