Maestro, Matt Boomer in trattative per entrare nel cast del film di Bradley Cooper

Matt Bomer potrebbe presto aggiungersi al cast di Maestro, il biopic targato Netflix su Leonard Bernstein interpretato, scritto, diretto e prodotto da Bradley Cooper.

Secondo quanto riportato da Deadline, infatti, l’attore di Doom Patrol e White Collar sarebbe in trattative per entrare nel cast del film.

Si parla, tuttavia, di fase iniziale degli eventuali accordi, quindi dovremo attendere per conoscerne l’esito, o che ruolo potrebbe portare sullo schermo Bomer.

Nel caso in cui l’attore venisse però effettivamente scritturato, questi si andrebbe ad unire alla già annunciata Carey Mulligan, che interpreterà la moglie del protagonista, e ovviamente a Bradley Cooper, che darà il volto allo stesso Leonard Bernstein.

Tra i produttori della pellicola troviamo invece altri grandi nomi del mondo del cinema come Steven Spielberg e Martin Scorsese, assieme a Kristie Macosko Krieger, Amy Durning e Fred Berner.

Maestro, che Cooper produrrà e dirigerà anche, dopo aver scritto la sceneggiatura con la collaborazione di Josh Singer (Il Caso Spotlight, First Man – Il Primo Uomo), si focalizzerà sulla vita e la carriera del celebre compositore, musicista e direttore d’orchestra Leonard Bernstein, senza dimenticare le sue lotte politiche e la complessa storia d’amore con la moglie Felicia.

Al momento non abbiamo ancora una data d’uscita per Maestro, né una di inizio riprese, ma vi terremo aggiornati.

Fonte : Everyeye