Hideo Kojima loda The Batman: “Robert Pattinson e Matt Reeves eccellenti”

Dopo aver svelato il suo Batman preferito al cinema, Hideo Kojima ha condiviso con i propri follower su Twitter la sua opinione in merito al nuovo The Batman di Matt Reeves. L’autore di videogiochi giapponese ha lodato principalmente le doti attoriali di Robert Pattinson e la regia di Reeves capace di mostrare una nuova versione del personaggio.

Kojima ha potuto articolare la sua opinione su The Batman in più tweet che vi riportiamo di seguito. Ecco quello che afferma nei primi messaggi: “La presenza scenica e l’abilità recitativa di Robert sono eccellenti, ma il regista adotta una buona maniera per mostrarcele. La scena in cui spinge pesanti oggetti all’interno di una stanza in cui lo vediamo senza maglia / In quel momento, dà l’impressione di avere questa muscolatura flessibile da ballerino di danza, non di muscoli induriti dall’allenamento e dall’assunzione di proteine. Inoltre: la scena della colazione con Alfred. Sembra come abbagliato e porta gli occhiali da sole anche se è al chiuso“.

Dopodiché, Kojima prosegue facendo anche un riferimento a Twilight: “Di solito, si mostrano i muscoli in scene d’allenamento, o nudo sotto la doccia oppure quando si sta riprendendo dalle ferite in bagno (e magari se le sta ricucendo). Normalmente ce lo avrebbero fatto vedere con gli occhiali da sole mentre guida un auto sportiva durante il giorno. Ma in questa Gotham City è buio anche di giorno, quindi non c’è bisogno. O magari è un omaggio a Twilight in cui era abbagliato perché era un vampiro?“.

Intanto, pochi giorni fa a Kojima è andato il Premio delle Belle Arti del Ministero dell’Istruzione Giapponese. Il comitato ministeriale che ha insignito Kojima del prestigioso Media Arts Awards per le Belle Arti sottolinea l’impegno profuso dal papà di Metal Gear nel plasmare, con Death Stranding, una dimensione capace di superare le teorie esistenti sulle connessioni tra giocatori che coabitano in un medesimo contesto virtuale.

Fonte : Everyeye