Quasi terminati i lavori della linea M4 a Milano: quando aprirà

15 Marzo 2022

Due tratte della linea M4 di Milano saranno completate entro autunno 2022. Tutti i lavori invece dovrebbero terminare nell’autunno 2024.

26 CONDIVISIONI

I lavori alla M4 in via Santa Sofia

Siamo agli sprint finali o almeno così sembrerebbe. I primi passeggeri della M4 di Milano potranno usufruire delle prime due tratte – che vanno dall’Aeroporto di Linate e fino a Dateo – probabilmente già a settembre 2022. Ad annunciarlo è stato il presidente della società M4 Alessandro Lamberti durante la commissione consiliare congiunta enti partecipati e mobilità, che si è svolta nel pomeriggio di oggi, martedì 15 marzo.

Entro autunno 2024 saranno completati i lavori

Entro aprile 2023 invece dovrebbe essere aperta la tratta fino a San Babila mentre nell’autunno 2024 dovrebbero essere completati i lavori e quindi tutta la linea. In questi anni non sono mancati i ritardi: Lamberti ha spiegato che parte di questi sono stati causati dalla pandemia da Covid-19. Pe esempio la prima tratta – quella che va da Linate a Forlanini – era pronta già dallo scorso 15 luglio, quando è stato ottenuto il nullaosta, ma proprio a causa dell’emergenza sanitaria e della conseguente contrazione del traffico aereo, l’apertura è stata posticipata. Si è poi aggiunto il ritrovamento di alcune mure medievali nella stazione De Amicis.

Il bando per gli artisti

Come ha spiegato l’amministratore delegato di M4, Renato Aliberti, sulle singole tratte è stato registrato un ritardo di tre mesi rispetto all’atto integrativo 2019. Sull’intera linea invece sarebbe di quindici mesi. Sempre durante la commissione, il presidente di M4 ha spiegato che le fermate “saranno posti piacevoli”. Presto sarà pubblicato infatti un bando che darà alcuni spazi delle fermate a tutti gli artisti che vorranno abbellirli con le loro opere d’arte.

26 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage