Intrattenimento e risparmio energetico, Xiaomi presenta la serie 12: che c’è da sapere   

AGI – A tre mesi dal debutto in Cina, Xiaomi ha lanciato anche in Italia e sui mercati internazionali la sua nuova gamma Xiaomi 12 di cui fanno parte Xiaomi 12 Pro, Xiaomi 12, e Xiaomi 12X. La parola d’ordine? È sempre “intrattenimento”, con miglioramenti dell’algoritmo dell’Intelligenza Artificiale al servizio del comparto video e foto, una maggiore potenza di elaborazione e un’esperienza d’uso migliore.

Xiaomi 12 Pro e Xiaomi 12 arriveranno sul mercato italiano a partire dal 16 marzo presso Xiaomi Store Italia, le principali catene di elettronica di consumo e presso i principali operatori telefonici, mentre Xiaomi 12 sarà disponibile presso Xiaomi Store Italia e le principali catene di distribuzione.

A partire dal 24 marzo tutti i prodotti saranno disponibili anche su mi.com e Amazon. Tutti i dispositivi saranno disponibili in Italia in tre colorazioni: Black, Blue e Purple. Xiaomi 12 Pro sarà disponibile in due versioni, 8GB+256GB, 12GB+256GB, al prezzo di 1099,9 euro e 1199,9 euro. Xiaomi 12 sarà disponibile nella variante da 8GB+128GB e da 8GB+256GB al prezzo di 799,9 euro e 899,9 euro. Xiaomi 12X sarà invece acquistabile al prezzo di 699,9 euro nella variante unica da 8GB+256GB.

Ecco i nuovi device nel dettaglio. 

Le immagini

Tutti e tre i device montano una tripla fotocamera con un grandangolo principale da 50 MP e a una capacità di registrazione in 8K sia su Xiaomi 12 Pro che su Xiaomi 12. Xiaomi 12 Pro si distingue per l’innovativo sensore principale ultra-large Sony IMX707. Questo sensore è in grado di catturare grandi quantità di luce e presenta capacità di imaging avanzate, una velocità più alta di messa a fuoco e una maggiore precisione nel colore. 

Xiaomi 12 e Xiaomi 12X montano invece una fotocamera ultra-grandangolare da 13MP, insieme a una fotocamera macro per riprendere le scene da diverse prospettive. Xiaomi 12 Pro e Xiaomi 12 presentano anche un miglioramento dell’algoritmo di Intelligenza Artificiale.

Queste innovazioni rendono più facile riprendere ogni momento della giornata nel modo che preferiscono, anche in condizioni di scarsa luminosità o con soggetti in movimento. Ultra Night e Profocus. Xiaomi ProFocus identifica e traccia gli oggetti, prevenendo immagini offuscate o fuori fuoco di soggetti in movimento. La modalità Ultra Night Video utilizza algoritmi proprietari di Xiaomi che consentono di girare video anche con pochissima luce.

Il motore e il sistema di raffreddamento

Xiaomi 12 Series è alimentata dalla piattaforma mobile Snapdragon  di Qualcomm. In particolare, Xiaomi 12 Pro e Xiaomi 12 montano un processore Snapdragon 8 Gen 1. Costruito secondo il processo di produzione a 4 nm, questo processore potenzia anche le funzionalità di rendering grafico della GPU del 30% e l’efficienza energetica del 25% rispetto a quelli della precedente generazione.

Xiaomi 12X possiede invece il processore Snapdragon 870. Questi tre dispositivi offrono un’eccezionale velocità di caricamento e di trasferimento dati grazie all’UFS 3.1, oltre alla RAM LPDDR5 che garantisce una velocità di memoria fino a 6,400Mbps. Inoltre, la serie Xiaomi 12 possiede un sistema di raffreddamento rafforzato da una camera di vapore e diversi strati di grafite per offrire capacità di raffreddamento senza eguali.  

Il display

Xiaomi 12 Pro, Xiaomi 12, e Xiaomi 12X sono equipaggiati con un display AMOLED Dot Display, classificato A+ da DisplayMate, con supporto TrueColor. Il display possiede funzionalità antigraffio Gorilla Glass Victus di Corning e supporta Dolby Vision. Xiaomi 12 Pro conta su un Il display di 6,73 pollici a risoluzione WQHD+ e a basso consumo energetico utilizza AdaptiveSync Pro per adattare in modo intelligente il display LTPO dinamico tra 1Hz e 120 Hz a seconda del contenuto. Xiaomi 12 e Xiaomi 12X sono equipaggiati con un display di 6,28 pollici. Entrambi supportano la tecnologia AdaptiveSync 120Hz.

La ricarica

I dispositivi sono dotati di ricarica di nuova generazione. Xiaomi 12 Pro viene dato in dotazione con il caricatore Xiaomi HyperCharge a 120W. Con una batteria da 4,600mAh, ricaricabile in 18 minuti usando la modalità Boost, Xiaomi 12 Pro. Xiaomi 12 e Xiaomi 12X possiedono batterie da 4,500mAh. Entrambi i dispositivi supportano la ricarica turbo cablata a 67W per un’accensione rapida. Xiaomi 12 Pro e Xiaomi 12 supportano anche la ricarica wireless da 50W e la ricarica inversa da 10W.  Xiaomi 12 Pro e Xiaomi 12 sono anche dotati entrambi di Xiaomi AdaptiveCharge, algoritmo di ricarica smart che impara e si adatta alle abitudini di ricarica e che in aggiunta prolunga il ciclo di vita della batteria. 

Fonte : Agi