L’UniPomezia strappa una vittoria cruciale contro il Cannara

Vittoria importante dell’UniPomezia, che contro il Cannara trova tre punti cruciali per la sua corsa alla salvezza. Una partenza fulminea regala il vantaggio ai padroni di casa, che al 5′ trovano il vantaggio con un diagonale di Ramceski, per poi subire il pari allo scadere del primo tempo con un gol di Bartoffia. La sfida si fa ricca di gol nel secondo tempo, con l’Unipomezia che sembra poter chiudere la pratica con Cruciani e Lupi ma di nuovo Bazzoffia rimette in partita i suoi. Non basta però per riacciuffare il pareggio, con i pometini che si portano a quattro punti dall’ultimo posto salvezza occupato dal Foligno.

SERIE D

UNIPOMEZIA – CANNARA 3-2

UNIPOMEZIA Siani, Cruciani, Lo Schiavo, Schiavella, Scardola, Delgado (24’st Lupi), Panini, Cartella (43’st Di Battista), Ilari, Ramceski (1’st Bramati), De Iulis (27’st Tozzi) PANCHINA Spadini, Bramati, Di Battista, Lupi, Odero, Santese, Tozzi, Valle, Squerzanti ALLENATORE Solimina

CANNARA Lori, Orazzo, Frustini (27’st Diallo), Fondi (35’st Myrtollari) , Bokoko, Bisceglie, De Sanctis, Mattia, Bazzoffia, Porzi (27’st Brunetti), Mingiano (41’st Tamponi) PANCHINA Cocchini, Xepapadakis, Lucentini, Pellegrini, Brunetti, Myrtollari, Tanponi, Diallo, Peluso ALLENATORE Armillei

MARCATORI Ramceski 5’pt (U), Bazzoffia 41’pt (C), Cruciani 5’st (U), Lupi 36’st (U), Bazzoffia 45’st (C)

ARBITRO Romaniello di Napoli

ASSISTENTI Conte di Napoli e Dell’Isola di Sapri

NOTE Ammoniti Panini, Cruciani, Orazzo, Tozzi Angoli 4-4 Rec. 1’pt-6’st

Fonte : Roma Today