Green pass, Costa: “Obiettivo del governo toglierlo da fine maggio”

“Credo che arriveremo ad un momento in cui il Green pass non sarà più richiesto, anche se è uno strumento che rimarrà disponibile, qualora ci fosse la necessità di affrontare una situazione, e ci auguriamo questo non accada. Però ritengo ragionevole pensare che a maggio o a fine maggio, nel nostro Paese, il Green pass potrà non essere richiesto: questo è l’obiettivo del governo”. Con queste parole, pronunciate nel corso di un intervento a “Mattino 24” su Radio24, il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, ha anticipato quelle che potrebbero le scelte del governo italiano in riferimento alla situazione sanitaria legata al Covid-19 nel nostro Paese.

“Condizioni per un’estate senza restrizioni”

Covid, la road map del governo post emergenza: le ipotesi sul tavolo

“Già dal primo di aprile ci saranno determinate situazioni in cui il Green pass non sarà più previsto, pensiamo ai luoghi all’aperto, come bar e ristoranti o alle attività sportive all’aperto”, ha spiegato ancora Costa. Poi scatterà una seconda fase, nel mese di maggio, “dove si arriverà ad un ulteriore allentamento. Credo ci siano le condizioni per pensare a un’estate senza restrizioni”, ha proseguito il sottosegretario. Sempre a proposito del certificato verde, Costa ha sottolineato come “sia stato utilissimo perché ha permesso di gestire la pandemia ma soprattutto ha permesso un percorso di riaperture di tutte le attività: abbiamo aperto il 26 aprile e non abbiamo più chiuso”, ha detto ulteriormente.

“Incremento dei casi, monitorare la situazione”

In conclusione, ecco un’analisi sul momento attuale. “Dobbiamo monitorare sempre la situazione, è vero che c’è un incremento dei contagi, ma fortunatamente la pressione sugli ospedali ci fa ben sperare”, ha riferito Costa. “Dobbiamo proseguire nel completare la somministrazione della terza dose, fondamentale per farci trovare preparati di fronte un eventuale ritorno del virus”, ha ribadito. Ricordando poi che, in settimana, “verrà approvato il decreto che prevede un progressivo allentamento delle misure restrittive, tra cui anche l’utilizzo del Green pass”.

Fonte : Sky Tg24