Caro-carburanti, inchiesta procura Roma

13.00
La Procura di Roma ha aperto un’inchiesta in merito all’aumento del prezzo di gas, energia elettrica e caburanti.
Al momento è un fascicolo contro ignoti e senza ipotesi di reato. “L’indagine è volta a verificare le ragioni degli aumenti e individuare eventuali responsabili”,dice la Procura. Gli accertamenti sono affidati alla Guardia di Finanza.
Nei giorni scorsi, il ministro della Transizione ecologica Cingolani aveva parlato di “colossale truffa”, a proposito dei rincari dei carburanti.
Fonte : Televideo