Ucraina,Costa:vaccini a 35mila profughi

9.37
Sono 35mila i profughi arrivati in Italia dall’inizio del conflitto in Ucraina, riferisce a mattino 24 su Radio 24 il sottosegretario alla Salute Costa.
Sono per la stragrande maggioranza donne e minori (rispettivamente 14mila e 17mila persone), dice Costa, e sul versante sanitario “le Regioni stanno rispondendo in maniera efficace. Stiamo dando assistenza dal punto di vista sanitario, mettiamo a disposizione ovviamente il vaccino, non solo contro Covid,ma anche contro morbillo e polio, quindi massima assistenza”.
Fonte : Televideo