Benzina alle stelle, protesta dei camionisti: tir bloccano l’autostrada a Caserta

13 Marzo 2022

I tir bloccano l’autostrada A1 all’altezza di Caserta: manifestazione dei camionisti, forze dell’ordine sul posto. Lunghe code in direzione di Milano.

6.286 CONDIVISIONI

Manifestazione dei camionisti e blocco dell’autostrada: è accaduto sull’A1, in direzione Milano, all’altezza di Caserta, nelle prime ore di questa sera. I tir hanno bloccato l’autostrada causando lunghe code tra il bivio dell’A1/Raccordo Caserta sud e il bivio dell’A1/A30 Caserta-Salerno. Le code sono in aumento a causa del protrarsi della manifestazione: sul posto anche le forze dell’ordine.

Le proteste contro il caro benzina erano già iniziate da prima della guerra in Ucraina, che ha visto lievitare i prezzi alle stelle. I benzinai, così come i consumatori, avevano però puntato il dito contro la speculazione piuttosto che contro la guerra, che non sarebbe stato altro che un incentivo all’aumento dei carburanti che era già in risalita da settimane. Già a febbraio i camionisti avevano bloccato alcuni tratti delle autostrade (anche nel resto d’Italia) per protestare contro il caro benzina, così come nei mesi precedenti avevano protestato per l’entrata in vigore del Green Pass.

L’ultima grande protesta, avvenuta in tutta Italia, era avvenuta proprio alla vigilia della guerra: camionisti che manifestarono in tutta Italia e che in Campania bloccarono diversi tratti autostradali con presidi lungo l’autostrada A1 Milano-Napoli nei pressi delle barriere di Napoli Nord e nel tratto casertano a ridosso dello svincolo di Caianiello, che segna il confine autostradale tra Campania e Lazio, ma anche sull’autostrada A30 Caserta-Salerno, nonché alla barriera di Mercato San Severino a Salerno, punto cruciale per l’allacciamento con l’Autostrada A2 Salerno-Reggio Calabria. Proteste che negli ultimi giorni invece si sono intensificate con gli aumenti di benzina, gasolio, metano e gpl, con gli autotrasportatori particolarmente colpiti.

6.286 CONDIVISIONI

Fonte : Fanpage