Assedio al Quarticciolo: arrestati quattro pusher

Controlli serrati da parte dei carabinieri nella zona del Quarticciolo. Obiettivo assediare quella che è considerata una delle piazze di spaccio più organizzate e strutturate della capitale. I Carabinieri della Compagnia Roma Montesacro hanno effettuato una serie di servizi preventivi che, in breve tempo, hanno portato all’arresto di 4 persone con la medesima accusa: detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta di romani di età compresa tra i 19 e i 50 anni, tutti con precedenti, sorpresi dai militari della Stazione Roma Tor Tre Teste e del nucleo operativo della compagnia Roma Montesacro mentre cedevano involucri, risultati contenere dosi di cocaina ed eroina, ad alcune persone, tutte identificate, che sono state segnalate all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntori di droghe.

I carabinieri, al termine delle perquisizioni personali e locali, hanno sequestrato complessivamente 15 grammi di cocaina e circa 2 di eroina trovati nella disponibilità degli indagati o dagli stessi nascosti sotto ad arredi urbani dove stazionavano. È stata requisita anche la somma totale di 510 euro, trovata nelle tasche delle persone arrestate, poiché ritenuta provento di attività illecita.

Gli arresti sono stati tutti convalidati.

Fonte : Roma Today