Lazio-Venezia: dove vedere la partita in tv e in streaming

La Lazio sarà impegnata lunedì 14 marzo alle ore 20:45 contro il Venezia allo Stadio Olimpico nel posticipo della 29esima giornata di Serie A. Fra gli assenti ci sarà Marusic, espulso nell’ultimo turno contro il Cagliari.

Lazio-Venezia, le ultime di formazione

Per la partita contro il Venezia, Sarri dovrà fare a meno di Marusic squalificato, Cataldi infortunato che punta al Derby e Radu. Il rumeno infatti ha concluso anzitempo l’allenamento per un problema fisico e difficilmente sarà della partita. In difesa quindi Sarri rispolvera Hysaj  a sinistra e Patric che giocherà come terzino destro. Centrali Luiz Felipe e Acerbi. Lazzari parzialmente recuperato andrà in panchina. A centrocampo ci saranno Leiva, Milinkovic e Luis Alberto in netto vantaggio su Basic. In attacco non si tocca Immobile, ai suoi lati favoriti Felipe Anderson e Zaccagni. Verso l’iniziale panchina Pedro.

Il Venezia arriva alla sfida dell’Olimpico in emergenza porta: infatti Zanetti non avrà a disposizione Lezzerini e Romero. Ai box anche Cuisance. Fra i pali allora toccherà a Maenpaa, mentre in attacco è pronto l’ex Nani.

Lazio-Venezia, le probabili formazioni

Lazio (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Luiz Felipe, Acerbi, Patric; Leiva, Luis Alberto, Milinkovic-Savic; Zaccagni, Felipe Anderson, Immobile. All.: Sarri.

Venezia (4-3-3): Maenpaa; Ampadu, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Vacca, Busio; Nani, Henry, Okereke. All.: Zanetti.

Lazio-Venezia, dove vederla

La partita fra Lazio e Venezia sarà trasmessa in co-esclusiva da Dazn e Sky. La partita su Dazn sarà visibile tramite app su smart tv oppure collegando al televisore un TIMVISION BOX, una console come Playstation e Xbox oppure utilizzare dispositivi come Amazon Firestick e Google Chromecast. La sfida sarà visibile anche tramite su app su pc, smartphone e tablet.

Gli abbonati Sky potranno vedere la partita fra capitolini e lagunari sul canale Sky Sport e Sky Sport Calcio, in alternativa potranno utilizzare Sky Go il servizio streaming di Sky. Infine per la sfida fra Sarri e Zanetti si potrà optare su Now il servizio on demand di Sky. 

Fonte : Roma Today