Doctor Strange 2 sarà grande come Spider-Man: No Way Home, parola di Stephen Strange

Non c’è dubbio che Spider-Man: No Way Home sia stato il film MCU standalone più grande di tutti i tempi, con incassi in tempi di pandemia quasi pari a quelli dei film degli Avengers, ma Doctor Strange in the Multiverse of Madness promette di andare a ‘giocare’ nello stesso campionato.

Almeno stando alle dichiarazioni del protagonista Benedict Cumberbatch, interprete del dottor Stephen Strange nel MCU, che in una recente intervista promozionale ha assicurato ai fan che Doctor Strange in the Multiverse of Madness sarà grande quanto Spider-Man: No Way Home. Parlando con Empire, la star ha infatti dichiarato:

È un film grande, molto grande. Sarà un casino assoluto. E se il livello di ambizione che porta sul tavolo questo film vale qualcosa, allora avremo un successo al livello dell’ultimo film di Spidey. Ecco fatto, l’ho detto: mi ci gioco la camicia.

Il paragone di Benedict Cumberbatch non sembrerebbe casuale: come saprete, del resto, Dottor Strange ha avuto un ruolo cruciale negli eventi di Spider-Man: No Way Home, e il film diretto da Sam Raimi in base alle poche informazioni conosciute dovrebbe essere il ‘capitolo finale’ di una ‘mini-saga’ iniziata con WandaVision e proseguita con Loki e What If e appunto No Way Home. Secondo le indiscrezioni, inoltre, il film includerà letteralmente una valanga di personaggi, inclusi diversi supereroi ‘di ritorno’ dai precedenti franchise Marvel pre-MCU, come il leader degli X-Men il professor Charles Xavier di Patrick Stewart.

Doctor Strange in the Multiverse of Madness uscirà il 3 maggio in Italia.

Fonte : Everyeye