Accenture: a Roma il primo centro di innovazione per la pubblica amministrazione

Arriva da Accenture il primo centro di innovazione italiano per la pubblica amministrazione. Una piattaforma che metterà a disposizione soluzioni, best practices e tecnologie per accelerare la realizzazione di progetti che semplificheranno l’accesso di cittadini e imprese ai servizi della PA.

Il centro è a Roma e attraverso la condivisione di casi di successo, conoscenze tecnologiche e lo sviluppo di soluzioni personalizzate, in tempi rapidi e mediante nuove metodologie di lavoro agili, faciliterà il dialogo tra la PA e l’intero ecosistema. “Clienti” del centro saranno infatti Istituzioni pubbliche, imprese e associazioni d’impresa, startup, università, centri di ricerca, consorzi per l’innovazione tecnologica e partner tecnologici.

“In un momento come quello attuale in cui il nostro Paese è al centro di una profonda transizione verso il nuovo, Accenture conferma il suo impegno in Italia realizzando un nuovo centro che vuole contribuire a supportare ulteriormente la Pubblica Amministrazione nell’affrontare le sfide della trasformazione digitale valorizzando e portando a scala le eccellenze nei servizi offerti in maniera agile, rapida e con efficienza” – dichiara Mauro Macchi, Amministratore Delegato di Accenture Italia.

Fonte : Repubblica