Creative Cloud Express, la creazione di contenuti diventa semplice

Promuovere un’impresa, fare operazioni di marketing, creare presentazioni professionali, creare storie social e progetti didattici. Sono solo alcune delle funzionalità di Creative Cloud Express, il nuovo software di Adobe disponibile sia sul web sia su app mobili che promette di semplificare la creazione e la condivisione di contenuti creativi multimediali permettendo a tutti – dagli studenti ai professionisti, dai docenti agli influencer digitali – di comunicare in modo efficace ed esprimere la propria creatività con facilità sfruttando le tecniche del trascinamento e l’accesso a migliaia di template già pronti, font e immagini.

Come funziona

Il programma è davvero molto semplice da utilizzare, anche per chi non ha una grande esperienza con le app creative. Attraverso una procedura guidata ci si ritrova uno spazio di lavoro al cui interno sono già pronti numerosi progetti tra cui scegliere. Tra questi, solo per citarne alcuni: storia o post di Instagram, post di Facebook, logo, volantino, collage, copertina libro, curriculum, menu. E ancora: è possibile creare marchi, inviti, biglietti da visita, presentazioni, carta intestata oppure sfogliare librerie pubbliche per farsi venire un’idea o sfruttare il lavoro di altri designer. Agire o modificare un progetto è davvero semplice e veloce, sia su app sia su pc (quello che abbiamo utilizzato per la prova, tra l’altro, non era neanche un pc di ultimissima generazione). Molto semplice anche editare foto, scegliere font, cambiare loghi, cambiare la disposizione del testo. I progetti si salvano automaticamente sul cloud ed è anche possibile invitare altre persone a collaborare o creare un link per mostrare agli altri il proprio lavoro. Molto utili anche le azioni veloci che permettono di eliminare uno sfondo da una foto, convertire un video in gif, ridimensionare un’immagine o un video, tagliare un video o modificarne la velocità. Creative Cloud Express utilizza la tecnologia di intelligenza artificiale e machine learning Adobe Sensei che c’è dietro alle applicazioni di punta come Photoshop, Premiere e Acrobat.

Disponibilità e prezzi

Adobe Creative Cloud Express è disponibile per tutti gratuitamente sul sito, su App Store, Google Play e Microsoft Store ed è già incluso negli abbonamenti Creative Cloud All Apps e nei piani Single App. All’interno del piano base gratuito troviamo migliaia di modelli pronti da utilizzare, una raccolta di foto senza royalty, funzionalità di modifica e effetti fotografici di base e 2 gigabyte di spazio di archiviazione in cloud. Nel pacchetto Premium (gratis per un mese, poi 12,19 euro al mese oppure – conviene – 121,99 l’anno) troviamo molti più template, 160 milioni di foto, oltre 20mila font, funzionalità di fotoritocco premium e 100 gigabyte di spazio. In arrivo, nel corso dell’anno, anche una versione per imprese e team.

Fonte : Sky Tg24