I Muse anticipano l’arrivo di nuova musica con un inedito (ed epico) videoclip. Guardalo qui

I Muse hanno pubblicato a sorpresa un nuovo breve videoclip contenente i primi secondi di un nuovo inedito. Secondo alcuni fan il breve video, che ricalca temi epici e ambientazioni apocalittiche simili ai recenti capolavori cinematografici realizzati dal regista Denis Villeneuve, conterrebbe gli elementi principali che faranno parte della copertina del nuovo album. 

Nella clip viene mostrata una folla incappucciata e mascherata, in mezzo al deserto, intenta ad abbattere tre statue raffiguranti i membri dei Muse Matt Bellamy, Chris Wolstenholme e Dominic Howard. Dopo la caduta dei tre busti l’immagine del video si ridimensiona ricalcando perfettamente le proporzioni quadrate di un disco, anticipando probabilmente l’artwork ufficiale dell’album.

In sottofondo, come traccia audio, è possibile sentire distintamente un coro che pronuncia le parole “the will of the people”.

Il primo singolo pubblicato dai Muse nel 2022 è Won’t Stand Down, uscito a quasi quattro anni di distanza dal rilascio di Simulation Theory, l’ultimo album di inediti della band di Matt Bellamy.

Prodotto dalla band e mixato da Dan Lancaster (Bring Me The Horizon), Won’t Stand Down è un inno da arena con chitarre pesanti e distorsioni del tipo industrial che amplificano i sorprendenti testi di Bellamy sul riprendersi il potere.

“Won’t Stand Down è un brano su come difendersi dai bulli, che sia al parco giochi, al lavoro o ovunque” dice Matt Bellamy. “Proteggersi dalla coercizione e dalla manipolazione sociopatica e affrontare le avversità con forza, sicurezza e aggressività”.

Diretto dal regista Jared Hogan (girl in red, Joji) e girato a Kiev in Ucraina il video vede una figura fragile e misteriosa che trafuga l’energia collettiva di un esercito oscuro per trasmutarsi in un essere potenziato. L’immaginario distopico e surreale ci riporta immediatamente alla classica produzione della band, marchio di fabbrica dei primi album del trio inglese.

I Muse saranno protagonisti sul palco del Firenze Rocks alla Visarno Arena il prossimo 17 giugno

Fonte : Virgin Radio