Leonardo DiCaprio dona 10 milioni di dollari alle forze armate dell’Ucraina

Abbiamo già visto le donazioni delle grandi star di Hollywood in favore del popolo ucraino, le ultime donazioni di Ashton Kutcher e Mila Kunis ad esempio, o il supporto della coppia Ryan Reynolds e Blake Lively, ma Leonardo DiCaprio ha battuto tutti donando l’ingente somma di 10 milioni di dollari alle forze armate ucraine.

Con questa donazione, l’attore ha così voluto sostenere l’esercito, gli armamenti e gli aiuti umanitari a chi è stato costretto a rimanere o chi ha deciso di tornare nel Paese. A riportare la notizia è stata Ukrinform, l’agenzia di stampa ucraina, che cita a sua volta la Gsa News, secondo la quale si tratta della somma più alta finora donata alla nazione attaccata dalla Russia.

La scelta dell’attore – secondo quanto scrive l’agenzia – sarebbe dettata da ragioni affettive oltre che umanitarie: il Premio Oscar ha infatti origini ucraine, in quanto la nonna materna era originaria di Odessa, una delle città più duramente colpite dall’invasione russa in Ucraina. La nonna di Leonardo DiCaprio, Elena Smirnova, è morta nel 2008 a 90 anni. La donazione dell’attore arriva dopo l’appello del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, che pochi giorni fa aveva chiesto di supportare la lotta ucraina sia a livello militare che finanziario. I 10 milioni di dollari donati da DiCaprio sarebbero già stati versati sul conto della Banca Nazionale ucraina.

Qualche giorno fa, come accennavamo, Mila Kunis e Ashton Kutcher hanno lanciato una raccolta fondi e in meno di una settimana sono stati raccolti oltre 17 milioni di dollari sulla piattaforma GoFundMe, superando quindi in pochi giorni più della metà di quello che è il loro obiettivo, ovvero raccogliere circa 30 milioni di dollari.

Anche Angelina Jolie ha deciso di aiutare gli ucraini che cercano rifugio dopo i terribili bombardamenti che hanno colpito la propria nazione.

Fonte : Everyeye