In Messico le donne festeggiano la depenalizzazione dell’aborto

askanews 10 marzo 2022 00:00

Roma, 9 mar. (askanews) – Grande festa nelle strade di Culican, dopo che Sinaloa, nel nord-est del Messico, è divenuto il settimo Stato del Paese a depenalizzare l’aborto. La nuova normativa “permette, in modo libero, l’interruzione legale di gravidanza fino a 13 settimane di gestazione”, ha precisato il Parlamento di questo Stato in un comunicato, sottolineando che l’intervento sarà gratuito nelle strutture pubbliche locali.

(Fonte immagini Afp)

Fonte : Today