Germania:”Diplomazia,non Mig-29 a Kiev”

17.09
Le situazioni di partenza “sono diverse e dunque pure le risposte”.Così il cancelliere tedesco Scholz risponde alla domanda sull’embargo Usa alle fonti energetiche russe,negato dalla Germania.
In conferenza stampa col premier canadese:”La Comunità intenazionale non accetta le azioni della Russia in Ucraina. Quello di cui abbiamo bisogno è una tregua. Serve una soluzione diplomatica e non militare”.Ha escluso un intervento militare così “come aerei per difendere lo spazio aereo ucraino”.Ed è contraio ai Mig-29 da parte Nato a Kiev.
Fonte : Televideo