Finanziamento di serie B da 70 milioni di dollari per Nothing

Nothing annuncia un nuovo round di finanziamento di Serie B per 70 milioni di dollari, co-guidato da EQT Ventures e C Ventures e la partecipazione di GV, Future Shape di Tony Fadell, Gaorong Capital e Animoca Brands. “Con questo round di finanziamento, abbiamo le risorse necessarie per realizzare la prossima fase della nostra visione di un futuro digitale senza frontiere”, commenta Carl Pei, CEO e co-fondatore di Nothing con David Sanmartin. “Sono grato per il sostegno della nostra comunità e degli investitori. Il nostro primo anno è stato un periodo di riscaldamento, e non vediamo l’ora di rivelare ciò che stiamo costruendo durante il nostro prossimo evento.”

Il nuovo finanziamento fa salire il totale raccolto da Nothing finora a 144 milioni di dollari, compresi gli 1,5 milioni provenienti dal suo primo round di investimento da parte della community che ha battuto un record come investimento da un milione più veloce effettuato. Il finanziamento sarà utilizzato per creare nuove categorie di prodotti in collaborazione con Qualcomm e la sua piattaforma Snapdragon, e far crescere le operazioni nel suo nuovo Design Hub di Londra, guidato dall’ex Head of Design di Dyson Adam Bates.

“Per troppo tempo, il settore della tecnologia di consumo è stata dominato dagli stessi attori, che offrono ai clienti prodotti poco stimolanti e noiosi. Nothing rappresenta un futuro nuovo e luminoso – grazie alla combinazione di un design innovativo e la carbon-neutrality dei suoi prodotti e un approccio lungimirante, per aiutare tutti noi a re-immaginare il modo in cui usiamo e interagiamo con la nostra tecnologia”, afferma Ted Persson, partner di EQT Ventures.

“Siamo orgogliosi di sostenere un giovane imprenditore come Carl, che condivide la nostra visione di coinvolgere i clienti della prossima generazione attraverso un approccio ‘artistico’”, ha aggiunto Adrian Cheng, fondatore di C Ventures e CEO di New World Development. “Siamo entusiasti di supportare la missione di Nothing di rompere l’egemonia dei giganti della tecnologia di consumo e intraprendere un viaggio ambizioso per sfidare lo status quo”.

Nothing ha lanciato il suo primo prodotto, gli ear (1), auricolari true wireless carbon-neutral, a luglio 2021, e finora ne ha spedito oltre 400.000 unità. Questo è il primo di una serie di prodotti connessi senza frontiere, caratterizzati da un design originale; altri sono attesi a breve. Ulteriori annunci sulla roadmap 2022, tra cui un nuovo round di investimenti comunitari, arriveranno durante l’evento Nothing: The Truth in programma per il 23 marzo 2022 alle ore 15.

Fonte : Repubblica