Mosca: da Usa lanciata guerra economica

13.06
Il Cremlino denuncia la “guerra economica” dichiarata dagli Usa contro la Russia, dopo l’annuncio di Washington dell’embargo sulle importazioni americane di petrolio e gas.
Poi:la Russia continua a rispettare gli accordi per gli energetici ma “la posizione aggressiva dell’Occidente rende difficile la situazione nei mercati”.
Infine: “Le Repubbliche popolari di Donetsk e Luhansk sono stati sovrani indipendenti e Kiev e gli altri Paesi devono riconoscerlo”, conclude Peskov.
Fonte : Televideo