Chi è Cristian Dondi, il filmmaker in coppia con Bugo a Pechino Express 2022

Cristian Dondi esordisce in televisione partecipando a Pechino Express, l’adventure-game in giro il mondo condotto da Costantino della Gherardesca su Sky Uno. In coppia con il cantante Bugo, formerà la coppia de “Gli Indipendenti”; conosciamo meglio la storia del concorrente.

Chi è Cristian Dondi: età, lavoro, carriera e Bugo

Classe 1976, Cristian Dondi conosce Christian Bugatti, in arte “Bugo”, da ragazzo. Nel 1992 arriva però per il futuro cantante la chiamata del servizio militare. Quando, nel 1994, Bugatti torna a casa, decide di mettere su una band con cui scrivere e suonare le sue prime canzoni. Nascono così i Quaxo, con il bassista Guido Pellò e proprio Cristian Dondi alla batteria. Dopo lo scioglimento del complesso musicale, nel 1996 Dondi decide di dedicarsi al settore dell’audiovisivo: va a Londra, dove acquista la sua prima telecamera portatile, e inizia a filmare. Con un’adeguata formazione professionale e stando affianco a professionisti del settore della produzione, questo diventerà il suo lavoro. Cristian è infatti un filmmaker freelance, montatore e operatore di documentari, cortometraggi, e promo commerciali. Durante la sua carriera collaborerà con agenzie importanti come Discovery Channel, MTV, Sky, Fondazione Trussardi, Zegna, Replay, Lotto e tanti altri.

Pechino Express 2022: i protagonisti

Le 10 coppie in gara percorreranno la “Rotta dei Sultani”, che si svilupperà nel Medio Oriente e toccherà quattro Stati: Turchia, Uzbekistan, Giordania ed Emirati Arabi. Oltre a “Gli Indipendenti” Cristian Dondi e Bugo, sono pronti a partire Alex Schwarzer e Bruno Fabbri, “Gli Atleti”; Giovambattista e Ciro Ferrara, “Padre e figlio”; Andrea Boscherini e Barbascura X, “Gli Scienziati”; Cristiano Di Luzio e Rita Rusic, “I Fidanzatini”; “Le TikToker” Giulia Paglianiti e Anna Ciati; Victoria Cabello e Paride Vitale, “I Pazzeschi”; Fru e Aurora Leone, “Gli Sciacalli”; Nikita Pelizon e Helena Prestes, “Italia-Brasile”; Natasha Stefanenko e Sasha Sabbioni, “Mamma e Figlia”.

Fonte : Today