“Trattorie al parco”, inaugurazione del nuovo parco attrezzato di Roma Sud

Trattorie al Parco è l’evento di inaugurazione del nuovo parco attrezzato di Roma Sud: L’AgriPark in via Castel di Leva ,371 all’interno della Tenuta Biologica di Agricoltura Nuova.

Un nuovo spazio aperto e curato per trascorrere momenti di svago e spensieratezza all’aria aperta, a contatto con la natura ed immersi nella fantastica cornice della campagna romana. Dalla primavera all’autunno e per tutta l’estate un grande giardino che ospiterà eventi gastronomici e di ristorazione con una attenzione particolare per i prodotti a km0 e biologici.

Trattorie al Parco per far conoscere i nostri ristoratori che si esibiranno in cucine mobili a vista organizzate per l’occasione e far apprezzare i loro originali menù: una combinazione di tradizione e rivisitazione, per valorizzare la cucina tipica romana e regionale ed i prodotti della campagna romana.

5 Ristoratori 5 diverse cucine:

  • Il Ristorante Biologico con piatti esclusivamente a base di prodotti biologici della Cooperativa Agricola Biologica Agricoltura Nuova.
  • Il Bistrot Contadino per valorizzare i piatti tipici della cucina romana preparati da una esperta brigata guidata dagli estrosi Chef di APCI Lazio.
  • Amor di Pasta, il famoso pastificio artigianale della Garbatella che propone i piatti di pasta ripiena creati nella loro storica bottega del gusto
  • Hostaria del Parco by Madagascar, a cura degli chef Natalino De Santis e Daniela Marciante che proporrà risotti e lasagne con prodotti di stagione ed una vasta scelta di dolci ideati nel loro prestigioso laboratorio di pasticceria a Fregene.
  • Orlandi Il Ristorante, per un menù completamente a base di tartufo prodotto nella tartufaia di famiglia e cavato con l’aiuto dei suoi 42 cani Lagotto Romagnolo.

Alcuni dei piatti forti dell’evento:

  • Mezze Maniche di grano duro alla Carbonara
  • Tagliolini all’uovo con Tartufo fresco
  • Ravioli di ricotta di pecora con vellutata di pomodoro al profumo di basilico
  • Pennette alla gricia
  • Maialino da latte al forno con patate cipolle e pachino arrosto

I menù sono curati da: Chef Luca Malacrida, Chef Cristina Todaro, Chef Natalino De Santis, Chef Gianni Orlandi, Chef Francesco Cingolani, Chef Alessandra Mariani, Chef Daniela Marciante. Parteciperanno ai nostri eventi le brigate di cucina del Ristorante Biologico Agricoltura Nuova, Bistrot Contadino, Orlandi Tartufi di Avezzano, Amor di Pasta della Garbatella di Roma ed una delegazione degli chef di APCI Lazio.

Non solo cibo ma anche divertimento all’aria aperta con l’equipe di animazione di Ullallà, che organizzerà giochi di gruppo, baby dance, laboratori tematici, trucca bimbi, spettacoli ed intrattenimento di ogni genere. Inoltre si potrà visitare il punto vendita Biologico con prodotti coltivati e/o trasformati dalla Cooperativa Sociale Integrata Biologica Agricoltura Nuova. Si potrà anche visitare il più grande ed attrezzato parco Bike di Roma presso il My Fly Zone – Bike Park mentre per gli amanti dei cani un’intera area a disposizione.

COME: Ingresso GRATUITO scrivendo il proprio nome + il numero delle persone partecipanti all’interno dell’evento facebook #trattoriealparco.
Ingresso libero si paga solo quello che si mangia. L’ingresso è soggetto alle disposizioni in materia di sicurezza dal contagio dal Covid-SARS 19 vigenti al momento dell’inizio della manifestazione. La location è completamente all’aperto ma nei luoghi al chiuso come i bagni è obbligatorio l’uso della mascherina mentre nelle aree comuni, come le file per le casse o per il servizio, invitiamo al rispetto della distanza interpersonale di almeno 1 metro ed all’uso della mascherina e/o dei dispositivi di protezione. Nei tavoli e presso gli stand sarà possibile igienizzarsi le mani, personale addetto curerà la pulizia e l’igienizzazione dei tavoli e dei bagni a ciclo continuo.

A disposizione dei clienti e visitatori ampio parcheggio e oltre 700 posti a sedere all’aperto con tavoli distanziati ed igienizzati prima e dopo l’uso dal nostro staff. Nel villaggio appositamente realizzato per la Sagra verranno posizionati tavoli e sedie, servizi comuni tutti nel rispetto delle normative vigenti in materia di prevenzione e sicurezza da contagio da covid-19.

Fonte : Roma Today