Zelensky richiama in patria peacekeeper

7.00
Il presidente ucraino Zelensky ha firmato nella notte un decreto con il quale richiama i soldati ucraini dislocati nelle forze di peacekeeping perché rientrino in Ucraina per difendere il Paese. Lo scrive Kyiv Independent su Twitter aggiungendo che, in base al decreto, “tutti i soldati e i loro equipaggiamenti devono tornare in Ucraina per contribuire allo sforzo bellico”.
“Ricostruiremo tutto. Renderemo le città distrutte dall’invasore migliori di qualsiasi città in Russia”,ha detto in video su Telegram dal suo studio a Kiev
Fonte : Televideo