Ucraina: quasi 1,4 milioni di profughi

22.06
Dal 24 febbraio scorso, data dell’invasione russa in Ucraina, ci sono state quasi 1,4 milioni di persone che sono scappate dal Paese. Lo rende noto col suo ultimo aggiornamento l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr).
In Polonia sono arrivate 753.303 persone (il 55% dei profughi), in Ungheria 157.004 (l’11.5% del totale), in Moldavia 103.254 (7,5%), in Slovacchia 101.529 (7,4%), in Romania 63.192 (4,6%), in Russia 53.300 (3,9%). In Bielorussia sono arrivati 406 profughi.
Fonte : Televideo