Duelles: trama, trailer, cast del film

Thriller psicologico che indaga i rapporti femminili, “Duelles” è l’adattamento (carico di tensione) di un romanzo belga

Terzo film di Olivier Masset-Depasse dopo “Cages” e “Illegal”, “Duelles” è un film thriller ambientato nella Bruxelles degli anni Sessanta.

Nelle sale italiane dal 29 agosto, racconta l’amicizia tra due donne che – vicine di casa – sembrano amarsi come due sorelle. Fino a quando una tragedia improvvisa mette in discussione il loro rapporto, e le loro vite.

“Duelles”: la trama

Anni Sessanta. Nella periferia di Bruxelles, Alice e Céline dividono una villetta bifamiliare insieme alle loro famiglie. Migliori amiche, quasi sorelle, trasmettono la forza di quel legame anche ai loro figli Theo e Maxime, di 8 anni (cresciuti insieme come due fratelli) e ai mariti, Simon e Damien.

Sembra il ritratto di una vita felice, il loro. Come fossero parte di un’unica famiglia. Tutto si rompe, però, quando il piccolo Maxime muore cadendo dalla finestra della camera da letto, in un tragico incidente a cui Alice assiste impotente senza avere il tempo di intervenire. Con il passare del tempo il legame tra le due si incrina per poi rompersi, quando Céline accusa la vicina di casa ed ex migliore amica di non aver fatto abbastanza per salvare il suo bambino. Dà così il via ad una serie di comportamenti inquietanti, trasformando l’amicizia in diffidenza – prima – e in ossessione, poi. Tanto che Alice arriva a temere per la vita di Theo.

“Duelles”: il trailer

Presentato al Toronto International Film Festival nel 2018, “Duelles” è tratto dal romanzo “Derrière la haine” di Barbara Abel, uscito nel 2012.

Thriller psicologico dalla tensione sempre crescente, mette in scena una tra le più spaventose tragedie umane: la perdita di un figlio. Tuttavia, del libro il film è un adattamento: l’ambientazione è diversa (non siamo nel presente ma negli anni Sessanta), e numerosi dettagli sono stati resi più cinematografici. 

Come il regista ha tenuto a ricordare, “Duelles” è soprattutto un film sulle donne. E sui rapporti, insieme forti e fragilissimi, che tra loro possono stringere.

“Duelles”: il cast

Protagoniste di “Duelles” sono Veerle Baetens (nei panni di Alice Brunelle) e Anne Coesens (che interpreta invece Céline Geniot). 

Attrice belga classe 1968, Anne Coesens ha studiato al Conservatoire Royal de Bruxelles e al CNSAD (Conservatoire national supérieur d’art dramatique) di Parigi. Nota soprattutto per i suoi ruoli a teatro, ha recitato in “Illegal”, “La mia vita in rosa”, “Élève Libre – Lezioni private”, “Tomorrow We Move” e “Diamond 13”. È però proprio sotto la direzione di Olivier Masset-Depasse che, per “Illegal”, ha vinto il premio Magritte come migliore attrice.

Veerle Baetens, attrice e cantante belga classe 1978, è invece nota principalmente per il film “Alabama Monroe – Una storia d’amore”, che le ha regalato la vittoria all’European Film Awards e al Tribeca Film Festival come migliore attrice. Sul piccolo schermo è inoltre stata Margherita d’Angiò nella serie britannica “The White Queen”, in onda nel 2013 su BBC One.

Fonte : Sky Tg24