Superman, Henry Cavill confessa:”Sono pronto e in attesa della telefonata”

Gli ultimi tentativi di Warner Bros. nel rilanciare l’immagine di Superman hanno ricevuto reazioni contrastanti. Dopo il flop di Superman Returns con Brandon Routh, negli anni successivi è stato scelto Henry Cavill per L’uomo d’acciaio e i successivi capitoli del DC Extended Universe. Apprezzati più dal pubblico che dalla critica.

In ogni caso recensioni positive sono arrivate per Henry Cavill, il volto di Clark Kent da L’uomo d’acciaio a Justice League, diretti entrambi da Zack Snyder. Tuttavia dopo quest’ultimo film, Warner non ha fatto molta chiarezza sul futuro del personaggio, aprendo le porte a diversi progetti che sembrano non includere Cavill.

L’attore ha dichiarato di essere assolutamente propenso a indossare nuovamente i panni di Superman. Nel corso di un’ospitata del talk show Lorraine, Cavill ha confessato di essere soltanto in attesa di una telefonata dallo studio… presumibilmente da una cabina telefonica.

“Ho ancora il costume… per ogni evenienza. Sì, certo, pronto e in attesa delle telefonate” ha dichiarato l’attore.
Warner al momento è in lavorazione su un nuovo progetto di Superman prodotto da J.J. Abrams, con protagonista un Clark Kent che potrebbe essere afroamericano. Tuttavia non è escluso che Henry Cavill non possa tornare in futuro a ricoprire quello che per anni è stato il ruolo di punta della sua fortunata carriera.

Del resto molti fan vorrebbero un’altra possibilità per Henry Cavill nel ruolo di Superman; verranno ascoltati da Warner Bros.?

Fonte : Everyeye