Sampdoria-Roma femminile 1-2 | Giugliano trova il gol vittoria nel recupero

La Roma femminile vince in casa della Sampdoria per 2 a 1 e sale al terzo posto della classifica di Serie A, superando il Milan sconfitto nel Derby contro l’Inter. In gol per le giallorosse Lazaro e Manuela Giugliano, match winner al 93esimo. La Roma arrivava alla sfida in difficoltà, causa Covid che ha limitato le scelte di Spugna, ma nonostante questi ostacoli le giallorosse hanno con merito portato a casa i tre punti.

Sampdoria-Roma, la cronaca

La Roma sblocca al partita al 15esimo. La rete del vantaggio lo firma Lazaro Paloma che è la più lesta di tutti a ribadire in gol una respinta di Tampieri. Le giallorosse sfiorano il raddoppio poco dopo con Andressa, che però di testa non trova la porta da ottima posizione. Nella ripresa la Samp parte meglio e trova il pareggio con Tarenzi che, in maniera fortunosa colpita da un rilancio di Vigliucci, batte in modo beffardo Ceasar. La Roma continua a costruire ma il gol del raddoppio arriva solo al 93esimo con un tiro di Giugliano deviato da un difensore della Samp che beffa Tampieri.

Il tabellino 

Sampdoria (4-3-1-2):  Tampieri; Novellino, Auvinen, Seghir (70′ Carp), Bursi; Rincon, Fallico, Giordano; Battelani; Martinez Maldonado (46′ Wagner), Tarenzi. All.: Cincotta.

Roma (3-4-2-1): Ceasar; Swaby, Linari, Pettenuzzo (46′ Soffia); Serturini, Bernauer (77′ Pirone), Ciccotti (61′ Glionna), Vigliucci (77′ Borini); Andressa, Giugliano; Lazaro. All.: Spugna.

Marcatrici: 57′ Tarenzi (S); 15′ Paloma (R), 93′ Giugliano (R)

Ammonite: Giugliano

Arbitro: Tremolada

Fonte : Roma Today