Coppa Davis: la Russia trionfa, battuta la Croazia

È la Russia la trionfatrice dell’edizione 2021 della Coppa Davis. La nazionale che vanta in squadra Daniil Medvedev e Andrej Rublev si è imposta contro la Croazia nella finale di Madrid.

Rublev nel primo singolare ha battuto Gojo che ancora una volta è stato autore di un’ottima prova. Il secondo singolarista croato, che naviga oltre la top 200 nella classifica ATP, si è arreso al ben più quotato avversario soltanto in 4-6, 5-7. Medvedev ha battuto Cilic piegandolo nel primo set al tie-break (7-5) per poi avere decisamente la meglio nel secondo set (6-2).

La Russia conquista la Coppa Davis per la terza volta nella sua storia dopo i successi del 2002 e del 2006.

I pronostici della vigilia sono stati pienamente rispettati. I russi hanno in squadra due dei giocatori più forti del mondo e hanno vinto meritatamente.

L’Italia era stata battuta in casa dalla Croazia nei quarti di finale al Pala Alpitour di Torino e non ha potuto contare sul suo numero 1 Matteo Berrettini per questa importante manifestazione. I nostri nella prossima stagione cercheranno il riscatto per realizzare il sogno azzurro.

Italia, il sogno Coppa Davis è solo rimandato 

Fonte : Today