Rai, la presidente Marinella Soldi entra nel Cda dell’Ebu

Rai, la presidente Marinella Soldi entra nel board dell’European Broadcasting Union

La presidente Rai, Marinella Soldi, entra nel cda di EBU, l’European Broadcasting Union, il consorzio che riunisce i media di Servizio Pubblico europei.

Credibilità, innovazione e inclusione sono le tre aree su cui Marinella Soldi intende concentrare la sua azione all’interno del board. “EBU gioca un ruolo cruciale”, ha affermato la presidente Rai, “nel promuovere i principi e gli ideali del Servizio Pubblico, nel sostenere la trasformazione digitale e nel rafforzare la fiducia degli utenti nelle notizie e nelle informazioni che forniamo”.

Oltre a Soldi, l’87esima Assemblea generale di Ginevra ha nominato Tim Davie, dg della Bbc e Gilles Marchand, dg Srg SSr (il servizio pubblico svizzero). I nuovi membri, in carica per il resto del mandato 2021-2022, sostituiscono Marcello Foa (ex presidente della Rai), Fran Unsworth, (direttore uscente di News and Current Affairs alla BBC) e Alexander Wrabetz (che si dimetterà da direttore generale di ORF alla fine dell’anno).

Fonte : Affari Italiani