Spider-Man: Homecoming, lo sceneggiatore: ‘Doveva esserci una scena dedicata a zio Ben’

Tanto fondamentale nella trilogia di Sam Raimi, tanto assente nel Marvel Cinematic Universe: che lo si veda o meno, zio Ben resta comunque un personaggio fondamentale per Peter Parker, al punto da far sì che molti fan, a distanza di anni dall’esordio dello Spider-Man di Tom Holland, facciano domande su di lui alla produzione.

Produzione che, dal canto suo, non esita a dispensare chiarimenti: qualche tempo fa abbiamo visto ad esempio lo sceneggiatore Jonathan Goldstein negare la volontà di includere zio Ben in Spider Man Homecoming, smentendo dei rumor circolati piuttosto insistentemente.

Lo stesso Goldstein, però, ha confermato in queste ore l’esistenza, nella prima versione dello script, di un momento piuttosto toccante in cui Peter e zia May avrebbero rivolto un pensiero al povero Ben: “Avevamo scritto una scena in cui May avrebbe portato Peter davanti all’armadio, facendogli scegliere uno dei vecchi vestiti di Ben che non aveva ancora buttato via” ha spiegato lo sceneggiatore su Twitter.

Una scena che non è poi finita nella versione del film sbarcata sul grande schermo: vi sarebbe piaciuto vederla? Credete avrebbe aggiunto qualcosa alla caratterizzazione dei personaggi? Diteci la vostra nei commenti! Recentemente, intanto, un errore in Spider Man Homecoming è diventato virale sui social: scoprite con noi di cosa si tratta.

Fonte : Everyeye