Palpeggia una ragazza mentre cammina: bloccato e arrestato dai carabinieri

Un ragazzo di 28 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo essere stato sorpreso a palpeggiare il sedere di una 18enne che camminava sulla stessa strada. È sucesso nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 30 novembre, per le vie di Perugia.

Il ragazzo, un 28enne straniero emulo del tifoso che a Firenze ha toccato in diretta la giornalista collegata con lo studio per il dopo-partita, è stato fermato da un passante intervenuto in soccorso della vittima e dai militari che lo hanno portato nella caserma di via Ruggia con l’accusa di violenza sessuale.

La giovane vittima, appena subita la molestia, si è bloccata attonita, cercando con lo sguardo quello di qualche passante che intervenisse in suo aiuto. La ragazza, una studentessa fuori sede, è stata informata dai militari della presenza dei centri anti violenza e della possibilità di poter parlare dell’accaduto con personale specializzato.

Fonte : Today